domenica 21 dicembre 2014

CENA BIO VEGAN A RIFIUTI ZERO PER EMERGENCY

Ieri sera, nella accogliente sala del parco La Fontanella, abbiamo gustato deliziosi cibi biologici vegan cucinati dagli amici del gruppo Veg Revolution. Il ricavato della serata è per Emergency* che si occupa di restituire non solo la salute ma anche una vita degna di questo nome a migliaia di persone che si trovano in condizioni disperate e in luoghi infernali. Ora l'emergenza è ebola, in particolare in Sierra Leone.
Erano presenti anche i volontari di Libera, associazione contro le mafie (qui il loro sito: http://www.libera.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/1).
Una serata in compagnia per riflettere ma anche per ascoltare buona musica dal vivo e assaporare cibi buoni 2 volte perchè ottenuti senza alcuna crudeltà e senza sfruttamento degli animali e senza dimenticare il rispetto per l'Ambiente: infatti oltre ad avere impiegato ingredienti biologici per la preparazione delle portate, ogni partecipante aveva il compito di portarsi da casa stoviglie, posate, bicchieri e tovaglioli non usa-e-getta.
La prossima cena biovegan organizzata da Veg-Revolution si terrà il 10 gennaio 2015, sempre al parco La Fontanella di Castel Goffredo (MN). Da non perdere!

*per approfondimenti visita il sito di Emergency: http://www.emergency.it/index.html










lunedì 15 dicembre 2014

Lo spiedo non è cultura né tradizione. E’ solo crudeltà PRESIDIO 21.12.2014 a BRESCIA

Questi bellissimi uccellini finiranno nello spiedo, come tutti i loro fratelli che rimangono impigliati in queste reti-trappole illegali. E' ora di dire basta alla caccia!
Il Comitato Montichiari contro Green Hill e LAC (Lega Abolizione Caccia) sez. di Brescia intendono sensibilizzare l’opinione pubblica in tema di rispetto degli animali e in particolare dell’avifauna, informando e facendo chiarezza riguardo al divieto di utilizzo di uccelli selvatici morti, anche importati dall'estero, utilizzati per lo spiedo Bresciano attesa la confusione al riguardo creata dalla petizione annunciata localmente dal partito "Fratelli d'Italia", volta ad un’ ulteriore modifica della legge venatoria statale 157 del 1992, e dalla presentazione dello spiedo come “tradizione bresciana” da parte della "Lega Nord". 
Per noi, sterminare l’avifauna per poi utilizzarla come “ingrediente” dello spiedo, oltre che essere illegale, rappresenta l’esatto opposto della cultura e della tradizione. 
E’ soltanto crudeltà.

Vi aspettiamo al presidio informativo che si terrà
DOMENICA 21 DICEMBRE 2014
A BRESCIA, LARGO FORMENTONE
DALLE ORE 15.00 ALLE ORE 17.00.

NON MANCATE! 
DIFFONDIAMO LA CULTURA DEL RISPETTO PER TUTTO CIO' CHE VIVE!





sabato 13 dicembre 2014

PRESIDIO 21.12.2014 a BRESCIA - Lo spiedo non è cultura né tradizione. E’ solo crudeltà

Il Comitato Montichiari contro Green Hill e LAC (Lega Abolizione Caccia) intendono sensibilizzare l’opinione pubblica in tema di rispetto degli animali e in particolare dell’avifauna, informando e facendo chiarezza riguardo al divieto di utilizzo di uccelli selvatici morti, anche importati dall'estero, utilizzati per lo spiedo Bresciano attesa la confusione al riguardo creata dalla petizione annunciata localmente dal partito "Fratelli d'Italia", volta ad un’ ulteriore modifica della legge venatoria statale 157 del 1992, e dalla presentazione dello spiedo come “tradizione bresciana” da parte della "Lega Nord". 
Per noi, sterminare l’avifauna per poi utilizzarla come “ingrediente” dello spiedo, oltre che essere illegale, rappresenta l’esatto opposto della cultura e della tradizione. 
E’ soltanto crudeltà.

Vi aspettiamo al presidio informativo che si terrà
DOMENICA 21 DICEMBRE 2014
A BRESCIA, LARGO FORMENTONE
DALLE ORE 15.00 ALLE ORE 17.00.

NON MANCATE! 
DIFFONDIAMO LA CULTURA DEL RISPETTO PER TUTTO CIO' CHE VIVE!


domenica 7 dicembre 2014

LAC DAY - Montichiari c'è!

DOMENICA 07 DICEMBRE 2014 il Comitato Montichiari contro Green Hill ha aderito al LAC DAY (Lega Abolizione Caccia da trent'anni in prima linea in difesa di animali e ambiente). 
Questo è il nostro tavolo informativo LAC all'interno del Centro commerciale Coop di Montichiari (BS) che ringraziamo per la gentile ospitalità. 
Ringraziamo di cuore le persone che si sono fermate al nostro tavolo per condividere l'indignazione verso questa pratica crudele che qualcuno si ostina a chiamare "tradizione" o "sport". Per noi è solo crudeltà!
Oltre a libri e opuscoli interessantissimi, ai tavoli LAC trovate magliette per grandi e piccini e segnalibri molto belli anche come idea regalo. 

Cerca l'evento "LAC DAY" nella tua città!

evento FB: https://www.facebook.com/events/626222114155624/?ref_newsfeed_story_type=regular

qui info sulla LAC: http://www.abolizionecaccia.it/



















sabato 6 dicembre 2014

aspettando l'ultima udienza...

Ieri sera Edoardo Stoppa ha parlato del processo in corso ai vertici aziendali di Green Hill.
Vi ricordiamo che l'ultima udienza si terrà il 22.12.2014 ore 9.00 e che il Comitato Montichiari contro Green Hill lo stesso giorno e la stessa ora organizza un presidio per tenere alta l'attenzione e per chiedere GIUSTIZIA per i cani di Green Hill! Vi aspettiamo!

qui guarda il servizio di Striscia, puntata del 05.12.2014:http://www.video.mediaset.it/video/striscialanotizia/servizio/500596/green-hill.html
qui evento FB con tutti i dettagli del nostro presidio:https://www.facebook.com/events/400257730124216/




BANCHETTO INFORMATIVO - PETIZIONE ECVAM

Si è concluso alle 18.00 il banchetto informativo del Comitato Montichiari contro Green Hill presso il centro commerciale Coop di Montichiari (BS) in via Silvioli 77.
Vi ricordiamo che la raccolta firme "Ecvam* è disponibile in versione cartacea e in versione on line.
Un ringraziamento a tutte le persone che hanno firmato questa importante petizione e un grazie di cuore a Mauro e Mariaelena per il prezioso e graditissimo aiuto ma soprattutto per il loro entusiasmo e per la loro sensibilità.
Ringraziamo, infine, la direzione della Coop per la gentile e ospitalità.
* qui tutte le info e gli approfondimenti sulla petizione ECVAM:https://www.facebook.com/events/1487159444860791/?context=create&source=49






giovedì 4 dicembre 2014

LAC DAY - 07.12.2014

DOMENICA 07 DICEMBRE 2014 
il Comitato Montichiari contro Green Hill aderisce al LAC DAY (organizzato da: Lega Abolizione Caccia, da trent'anni in prima linea in difesa di animali e ambiente). 
Troverete il tavolo informativo LAC all'interno del Centro commerciale Coop di Montichiari (BS) in via Silvioli 77, dalle ore 9.00 alle 12.00.
Vi aspettiamo! 

Si ringrazia la direzione della Coop per la gentile ospitalità. 

qui info sulla LAC: http://www.abolizionecaccia.it/

evento FB: https://www.facebook.com/events/626222114155624/?ref_newsfeed_story_type=regular



BANCHETTO INFORMATIVO - 06.12.2014

SABATO 06 DICEMBRE 2014 
Vi aspettiamo al nostro banchetto informativo con la raccolta firme Ecvam*.
Saremo all'interno del Centro commerciale Coop di Montichiari (BS) in via Silvioli 77, 
dalle ore 9.00/13.00 e poi nel pomeriggio dalle ore 15.00/18.00. 

Ringraziamo la direzione della Coop per la gentile ospitalità.

* qui tutte le info sulla petizione e gli approfondimenti e vi ricordiamo che potete firmare anche on line: https://www.facebook.com/events/1487159444860791/?context=create&source=49



mercoledì 3 dicembre 2014

COMUNICATO IMPORTANTE!

ATTENZIONE L'ULTIMA UDIENZA DEL PROCESSO A GREEN HILL E' SLITTATA, SU RICHIESTA DELLA DIFESA, AL 22 DICEMBRE QUINDI  IL NOSTRO PRESIDIO SI TERRA' IL 22 ANZICHE' IL 19 E OVVIAMENTE E' CONFERMATO ! VI ASPETTIAMO, ORE 9.00 DAVANTI AL TRIBUNALE!


lunedì 1 dicembre 2014

GIUSTIZIA PER I CANI DI GREEN HILL - ECCO A COSA SERVIVANO GLI ESERCIZI DI SOCIALIZZAZIONE!


Attendendo con impazienza la prossima udienza del processo ai vertici aziendali di Green Hill e ripensando a quanto detto in aula dai testimoni e dai consulenti, ci accorgiamo che qualcosa non quadra...

COCCOLE?
A Green Hill i cuccioli venivano coccolati per farli socializzare. Uno degli esercizi di socializzazione cui venivano sottoposti consisteva nell’appenderli a mezz’aria, in una specie di “amaca”; così l’ha definita l’addetta alla nursery, interrogata dal Giudice, nel corso del processo.

Noi invece pensiamo che queste manipolazioni e questi esercizi di socializzazione servissero solo ed esclusivamente ad abituare il cane a subire passivamente esperimenti crudeli.
I cani nella foto (chissà se il beagle è di marca Marshall, leader mondiale nella produzione di cavie!) sono sospesi in aria su queste comode amaca mentre in vena gli si inietta ogni sorta di veleno e di sostanza. 

Questa è scienza? E’ solo business costruito ad arte sulla pelle degli animali!




>>>

ACQUA E CIBO
A Green Hill i cani non avevano a disposizione ciotole. Funzionava un sistema di erogazione dell'acqua a beccuccio e del cibo a tramoggia.
Gli ex dipendenti, sentiti al processo, sostengono che ciò avveniva per mantenere acqua e cibo puliti e incontaminati…Tutti all’unisono, un coro perfetto che per noi stona un po’…

Questo  è un beagle spaventato e sofferente ospite dello stabulario di Huntingdon Life Sciences, in attesa di essere sottoposto a indicibili esperimenti "scientifici".
Notate il beccuccio sulla parete  d'acciaio? Non è più corretto pensare che forse a Green Hill i cani  venivano abituati a cibarsi e a bere nel modo in cui sarebbero poi stati costretti a farlo nei laboratori di sperimentazione animale?
Ricordiamo che in questo centro di torture, situato in Inghilterra, ogni giorno vengono massacrati 500 animali. Questa non è scienza! E’ solo crudeltà! E’ solo sfruttamento!





Per vedere queste e altre immagini clicca qui: http://www.shac.net/HLS/photos.html